ACLI BENEVENTO. XXIII Congresso Provinciale “Niente Paura. Lavoro e Solidarietà. La nostra...

ACLI BENEVENTO. XXIII Congresso Provinciale “Niente Paura. Lavoro e Solidarietà. La nostra Storia per… #SaveSannio che Ri-parte”

607

2002432482_ponte20calore2031Si terrà Venerdì 18 Marzo e Sabato 19 Marzo 2016 il XXIII Congresso Provinciale delle ACLI di Benevento, che avrà come traccia tematica “Niente Paura. Lavoro e Solidarietà. La nostra Storia per… #SaveSannio che Ri-parte” e sarà presieduto da Matteo Bracciali, membro di Presidenza Nazionale delle Acli.

Un fitto programma di lavoro è previsto per la prima giornata, che si svolgerà, dalle ore 16.30 alle ore 20.30, presso la Sala Convegni “G. Vergineo” del Museo del Sannio di Benevento dove parteciperanno anche onorevoli e senatori della Repubblica per parlare del nostro Sannio che riparte con l’ azione sociale delle ACLI nei nostri territori, con i dirigenti nazionali e regionali del sodalizio aclista.

Sarà un’occasione, partendo dalla proiezione del video – documentario sull’alluvione che ha colpito Benevento e la sua provincia, realizzato dai Giovani delle Acli di Benevento, #Rinasceredalfango” – per riflettere su quanto accaduto il 15 Ottobre 2015, aprendo un dialogo e un confronto costruttivo con i cittadini, gli esponenti istituzionali e le associazioni. Il congresso si aprirà con la preghiera iniziale del nostro Arcivescovo  Metropolita S.E. Andrea Mugione. Seguirà la relazione del presidente uscente Filiberto Parente, e l’ esibizione del noto giovane musicista Valerio Russo,  vincitore  di molte competizioni mondiali  di fisarmonica.

 Nella sezione del Sabato, a partire dalle ore 9.30, nella splendida cornice del “Castello Medievale di Guardia Sanframondi”, con la presenza di esponenti nazionali delle Acli, si procederà all’elezione del nuovo Consiglio Provinciale, dei Delegati al Congresso Regionale  e dei Delegati al Congresso Nazionale, che avrà luogo a Roma nei giorni 7 e 8 Maggio 2016.

Con questo congresso, le Acli intendono, dunque, rilanciare, con la nuova classe dirigente, il loro ruolo all’interno della società, affrontando i problemi del territorio e dando risposte concrete ai bisogni emergenti.