ACLI. Comunicato Stampa del IX Cammino di Riconciliazione e Pace

ACLI. Comunicato Stampa del IX Cammino di Riconciliazione e Pace

Copia di ACLI - Nella Madre di Dio... la vera Pace logoA maggio la IX edizione del Cammino di Riconciliazione e Pace: a piedi da Benevento a Pietrelcina nel segno di San Pio per una società più inclusiva e solidale.
“Accoglienza, Dialogo e Solidarietà” sono i temi centrali della IX edizione del Cammino di Riconciliazione e Pace organizzata e promossa dal Comune di Benevento, dal Comune di Pietrelcina, dall’Arcidiocesi di Benevento e dalle Acli  Sede Provinciale di Benevento, con il patrocinio della Regione Campania.
La manifestazione, che vede l’adesione del Convento dei Frati Cappuccini di Pietrelcina e di San Giovanni Rotondo e la partecipazione di numerose associazioni del territorio sannita e campano, si svolgerà il 20 maggio 2017 con partenza prevista da piazza Santa Sofia a Benevento alle ore 9.00.
Il IX Cammino di Riconciliazione e Pace  “Accoglienza, Dialogo e Solidarietà” si snoderà lungo 13  km circa attraverso l’antica via che collega Benevento a Pietrelcina e raggiungerà piazza Santissima Annunziata del paese natale di San Pio.
Dal 15 al 20 maggio prossimi, inoltre, saranno organizzate tavole rotonde, convegni, dibattiti e incontri sui temi della Marcia a cui prenderanno parte relatori e protagonisti del mondo dell’associazionismo, di quello politico, istituzionale e scolastico.
“L’obiettivo dell’evento – ha spiegato il presidente delle Acli di Benevento, Danilo Parente – è quello di promuovere l’educazione alla pace e alla civile convivenza sociale sulla scia degli insegnamenti di vita di San Pio.
Per questo ci è sembrato opportuno focalizzare l’attenzione sui temi dell’accoglienza, del dialogo e della solidarietà anche a fronte dell’attuale fenomeno migratorio che richiede da parte di tutta la società civile, politica e istituzionale uno sforzo congiunto per trovare risposte alle numerose esigenze che emergono dal nostro territorio.
Camminare insieme – ha concluso Parente, auspicando una forte adesione anche da parte dei cittadini – significa condividere idealmente un percorso comune per affrontare le sfide che riguardano la nostra terra e la nostra comunità, come le diverse problematiche relative al lavoro, al disagio giovanile e alle varie forme di emarginazione e povertà, che impongono la necessità di una nuova inclusione sociale anche alla luce del fenomeno migratorio degli ultimi tempi.”
Intanto il presidente delle Acli Sede Provinciale di Benevento, Danilo Parente, ha voluto cogliere l’occasione per porgere gli auguri per una Pasqua serena e foriera di pace.

Info Cammino di Riconciliazione e Pace