ACLI. “In punta di Donna: La violenza sulle donne e le risposte...

ACLI. “In punta di Donna: La violenza sulle donne e le risposte della società civile”

donnabbeneventoSi terrà Mercoledì 25 Novembre 2015, in occasione della “Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne”, alle ore 9.00, presso la Sala Rossa del Palazzo del Rettorato dell’Università degli Studi del Sannio, in Piazza Guerrazzi, 1, l’iniziativa artistica -culturale “In Punta di Donna: La violenza sulle donne e le risposte della società civile”, organizzata  da Roma Restyle con il Patrocinio del Ministero dell’Interno, della Regione Campania, della Provincia di Benevento, del Comune di Benevento, delle Acli di Benevento e del Comune di Caserta. Tra i partner dell’evento figurano l’Università degli Studi del Sannio – Dipartimento DEMM (Dipartimento di Diritto, Economia, Management e Metodi Quantitativi), l’Associazione degli studenti C.U.S.A.S. (Centro Universitario Sannita Alleanza Studenti) e l’Associazione Simposio Immigrati.

“In punta di Donna” vuole sensibilizzare, attraverso le modalità di espressione creativa, l’opinione pubblica, le istituzioni, le famiglie, i giovani riguardo le dimensioni del femminile contro ogni forma di violenza. La donna spesso vive in conflitto con la società a causa di pregiudizi, stratificazioni culturali, differenze di genere che colpiscono intimamente la sua libertà.

A moderare la prima parte dell’incontro sarà la Professoressa Rosanna Pane, Ordinario di Diritto Privato presso l’Università del Sannio. La seconda parte vedrà l’intervento del Presidente Provinciale delle Acli di Benevento, Filiberto Parente, dal titolo “Le Acli per il sociale: Economia Sommersa, Donne, Sfruttamento Sessuale”, e della Dott.ssa Ramona Viglione, antropologa e volontaria in Servizio Civile presso le Acli di Benevento, dal titolo “Donne, Uomini, Gender: Violenza di genere”, con la presenza del gruppo di volontari in Servizio Civile presso l’associazione.