CAF ACLI. Isee: indennità ai disabili fuori dal calcolo

CAF ACLI. Isee: indennità ai disabili fuori dal calcolo

773

23bew773.jpg

La sentenza del Consiglio di Stato emessa lo scorso Dicembre ha stabilito che qualunque trattamento assistenziale, previdenziale o indennitario non soggetto a Irpef, che vada a sostegno di una persona disabile, non debba più essere incluso nel calcolo Isee.

Secondo i magistrati del Consiglio di Stato, in pratica, queste somme non vanno in alcun modo assimilate a redditi, e di conseguenza non possono essere considerate come una normale fonte di arricchimento per il nucleo e per il disabile stesso.

Specifica, inoltre, la sentenza che tali indennità, essendo accordate ai soggetti in condizione di svantaggio, con il fine di ristabilire una parità morale, non determinano una migliore situazione economica del disabile rispetto al non disabile.

Per il momento, tuttavia, tale sentenza non è ancora effettiva: bisogna attendere i chiarimenti ufficiali da parte dell’Inps e i tempi tecnici necessari perché la legge della riforma Isee sia modificata.

                                                                                                                                 Fonte: ACLI