CAF ACLI. Spese mediche: detraibili gli alimenti speciali

253

Per gli anni 2017-2018 si potranno sottrarre dall’imposta lorda, nella misura del 19% e al di sopra della franchigia pari a 129,11 euro, gli acquisti degli Alimenti medici a fini speciali, indicati in un apposito registro nazionale (sezione A1) predisposto dal Ministero della Salute (DM Sanità dell’8 giugno 2001).

Per tutti coloro che nel 2017 dovessero aver acquistato questi alimenti sarà necessario verificare con molta attenzione il 730 precompilato 2018, che l’Agenzia delle Entrate disporrà sulla base degli elementi forniti dagli operatori sanitari rendendolo disponibile online dal 16 Aprile. Dato che si tratta di una detrazione inedita, è infatti possibile che le farmacie abbiano avuto difficoltà a comunicare esattamente all’Agenzia i dati di acquisto del 2017, per cui molti alimenti potrebbero non essere inseriti in maniera accurata sul precompilato di alcune persone. Spetterà, pertanto, ai contribuenti presentare la documentazione di acquisto per apportare modifiche al modello precompilato.

Fonte: CAF ACLI