CAF ACLI. Spese mediche nel 730 opposizione fino al 9 Marzo

CAF ACLI. Spese mediche nel 730 opposizione fino al 9 Marzo

732

spese-sanitarieCome sempre le spese mediche vengono precompilate nel 730, ma da quest’anno è possibile opporsi a tale procedura.

Il percorso per la precompilazione delle spese mediche nel 730 prevede che la spesa venga comunicata dalla struttura medica  (farmacia, studio privato, ospedale, ecc) alla banca dati del Sistema tessera sanitaria che a sua volta la comunicherà all’Agenzia delle Entrate.

L’opposizione  alla precompilazione può avvenire in due modi differenti.

Il primo prevede che il singolo cittadino possa chiedere direttamente al medico/farmacista di non comunicare il dato al Sistema tessera sanitaria. Il secondo, invece, consente che l’opposizione venga esercitata a posteriori: si accede all’area autenticata del sito www.sistemats.it, tramite tessera sanitaria e carta nazionale dei servizi, o utilizzando le credenziali Fisconline rilasciate dall’Agenzia delle Entrate, ed in questo modo si cancellano i dati prima di essere inoltrati all’Agenzia delle Entrate.

Coloro che possono esprimere la propria opposizione sono tutti i cittadini che abbiano compiuto almeno 16 anni di età anche se fiscalmente a carico.

È possibile attuare questa procedura di opposizione alla precompilazione delle spese mediche nel 730 fino al 9 Marzo 2016.

 

Fonte: ACLI