CAF ACLI. Detrazione affitto in caso di comproprietà

CAF ACLI. Detrazione affitto in caso di comproprietà

111

CASAIn caso di comproprietà di diverse persone dello stesso immobile, qualora solo uno di questi volesse affittare lo stesso, potrebbe stipulare un contratto di locazione figurando come unico titolare, avendo solo una nota di assenso da parte degli altri. Tuttavia il richiedente non potrebbe comunque dichiarare, lui da solo, il 100% del reddito da locazione, pur figurando come unico comproprietario locatore, ma lo stesso andrebbe dichiarato anche dagli altri proprietari, secondo le effettive quote di possesso che sussistono sull’immobile. In pratica, anche se loro non figureranno nel contratto di locazione quel reddito dovranno dunque dichiararlo. Dichiarare al 100% il reddito della locazione, significherebbe violare il principio dei redditi fondiari stabilito dal TUIR, secondo cui “i redditi fondiari concorrono, indipendentemente dalla percezione, a formare il reddito complessivo dei soggetti che possiedono gli immobili a titolo di proprietà, enfiteusi, usufrutto o altro diritto reale, per il periodo di imposta in cui si è verificato il possesso”.

Fonte: ACLI 

SIMILAR ARTICLES