GA. Agorà 2017 “Il Futuro è già qui”

GA. Agorà 2017 “Il Futuro è già qui”

544

AGORA' 2017I Giovani delle Acli di Benevento, insieme ai volontari in Servizio Civile Nazionale, hanno partecipato il 28 e 29 Gennaio 2017 al tradizionale appuntamento dell’”Agorà”, tenutosi presso “CasAcli” a Roma. L’evento, dal titolo “Il Futuro è già qui”, ha visto la partecipazione di giovani provenienti da tutta Italia e vari esponenti delle associazioni, accademici e politici hanno moderato le discussioni e i dibattiti.

Il Coordinatore Nazionale dei Giovani delle Acli, Matteo Bracciali, ha aperto la giornata principale di Sabato 28, in cui sono intervenuti il professor Tommaso Vitale, Scientific Director del Master “Governing the Large Metropolis” presso la Sciences Po Urban School di Parigi, e l’Onorevole Anna Ascani, deputata PD e membro della VII Commissione (cultura, scienza, istruzione) e Presidente Intergruppo Giovani Parlamentari, che hanno tenuto il dibattito “Contro il divario generazionale: azioni e riflessioni”, facendo il punto sulla situazione dei giovani e del lavoro.

La giornata è continuata con l’incontro “Più lontani, più vicini: i conflitti nel mondo che cambia”, durante il quale Fulvio Scaglione, giornalista di “Famiglia Cristiana”, e Daniele Socciarelli, di IPSIA, hanno parlato, rispettivamente, di Siria e Balcani, portando la loro esperienza sul campo e mettendo in luce le difficoltà della vita in paesi in cui la guerra ha tolto il futuro e la speranza a migliaia di persone.

I ragazzi sono stati poi chiamati a partecipare attivamente a lavori di gruppo, discutendo delle criticità dell’avvicinamento al mondo del lavoro, soprattutto per i laureati, e cercando di trovare delle soluzioni che potessero ovviare a questo problema e a quello del divario generazionale.

L’Agorà – dichiara Valeria De Rosa, Vicepresidente Acli Benevento con delega al Servizio Civile – è un evento di formazione e riflessione per noi e per i ragazzi impegnati nell’esperienza di Servizio Civile. Permette ai  giovani di tutta Italia di confrontarsi con le diverse realtà territoriali e di rendersi conto degli strumenti e  delle modalità che hanno a disposizione per migliorare se stessi e il saper vivere nella società con spirito di gruppo e di associazione.

Galleria