PATRONATO ACLI. Ape social: pagamenti dell’indennità

PATRONATO ACLI. Ape social: pagamenti dell’indennità

43

L’11 dicembre scorso sono state attivate le procedure di liquidazione dell’indennità Ape social: lo ha annunciato l’INPS con il Messaggio n. 4947, che ha fissato anche i termini di pagamento dell’indennità. L’INPS ha previsto pagamenti già dal 22 dicembre prossimo.

Vediamo insieme il calendario.

Prestazioni liquidate entro le 12 del giorno 19 dicembre 2017 – Per queste indennità il pagamento sarà effettuato con data 22 dicembre e ricomprenderà i ratei dal mese di decorrenza dell’ape social al mese di dicembre 2017. Se l’importo lordo erogato il 22 dicembre non supera i 10.000 euro il rateo di gennaio sarà in pagamento con data 20 gennaio, diversamente sarà erogato insieme al rateo di febbraio.

Prestazioni liquidate dal 19 dicembre 2017 al 9 gennaio 2018 – Il pagamento degli arretrati unitamente alla mensilità di gennaio 2018, sarà effettuato il 20 gennaio 2018.

Prestazioni liquidate successivamente al 9 gennaio 2018 – Il pagamento seguirà le normali regole.

Tassazione dell’indennità – Ricordiamo che l’indennità Ape social è una prestazione soggetta ad Irpef, pertanto l’importo erogato sarà soggetto a trattenuta fiscale.

Le somme erogate con data 22 dicembre saranno soggette alla tassazione ordinaria, così come i ratei successivi. Le somme erogate a titolo di arretrati per Ape social liquidata dal 19 dicembre al 09 gennaio avranno i ratei maturati entro il 31/12/2017 soggetti a tassazione separata, mentre quelli maturati nel 2018 soggetti a tassazione ordinaria.

 

FONTE: PATRONATO ACLI