martedì 24 ottobre 2017
Tags Posts tagged with "USACLI"

USACLI

114

Lembo US ACLIIl consiglio Provinciale USACLI di Benevento esprime piena soddisfazione per la elezione del Presidente Nazionale USACLI Dr. Damiano Lembo quale Coordinatore Nazionale degli Enti di Promozione Sportiva al Comitato Olimpico Nazionale Italiano per il quadriennio 2017 – 2020. L’elezione è avvenuta in data 17/07/2017 al termine dell’assemblea CONI alla presenza del Dr. Giovanni Malagò e del Segretario Generale Fabbricini. Piena soddisfazione è stata espressa dal Presidente Provinciale Alessandro Pepe per questa elezione poichè è un ulteriore segnale della bontà d’azione che l’USACLI sta svolgendo sia a livello locale che Nazionale, e questo riconoscimento sprona ancor di più gli uomini e le donne di questo EPS a fare bene e divenire protagonisti assoluti della promozione dello sport a Benevento e in Italia. Il presidente Pepe ha provveduto immediatamente a congratularsi con il Presidente Nazionale auspicando una sua visita a breve a Benevento.

194

Vkunta kinteenerdì 07 luglio si terranno le premiazioni del campionato provinciale di calcio  “Kunta Kinte Cup”, il primo torneo sannita all’insegna dell’integrazione e dell’inclusione.
All’evento. che si svolgerà alle ore 17:00, presso l’auditorium “G. Vergineo” del Museo del Sannio di Benevento, interverranno il Presidente Nazionale Usacli Damiano Lembo e il giornalista Rai Enrico Varriale, oltre ad esponenti del mondo sportivo, politico e religioso.

247

sala-rossa_orig.jpg unisannioIl 16 Giugno 2017 alle ore 12:00 presso l’UNISANNIO, piazza Guerrazzi, Sala Rossa, l’UNISANNIO riceverà la squadra classificatasi seconda ai campionati nazionali USACLI Sport in tour 2017 svoltisi a Pescara dal 01 al 04 Giugno 2017. Nella conferenza si parlerà, inoltre, anche dell’accordo sottoscritto tra l’UNISANNIO e l’USACLI di Benevento. Alla conferenza Stampa interverranno: il Dr. Alessandro Pepe Presidente Provinciale USACLI Benevento, il Sig. Antonio Meola Presidente Nazionale Vicario USACLI, il Prof. Francesco Fiorillo Delegato allo Sport UNISANNIO, il Dr. Luigi De Minico Presidente Consiglio Comunale di Benevento, l’On. Clemente Mastella Sindaco di Benevento e il Prof. Filippo De Rossi Rettore UNISANNIO.

Per tutte le informazioni tel 334.9597895 oppure www.usaclibenevento.com Unione Sportiva ACLI Presidenza Provinciale

217

P

L’USACLI di Benevento, in collaborazione con la Casa Circondariale di BENEVENTO, presenterà il progetto sociale “LEGALI CUP”, il 10 Giugno 2017 alle ore 11:00 presso la Casa Circondariale di Benevento. Il presidente dell’USACLI di Benevento Ing. Alessandro Pepe insieme al direttore della Casa Circondariale Dott.ssa Maria Luisa Palma e alla Vice Presidente Vicaria dell’USACLI di Benevento Dott.ssa Pedà Giuseppina, procederanno all’illustrazione e all’avvio ufficiale della manifestazione che terminerà con l’edizione di un Goal per la Vita 2017.

354

PREMIO ENZO BEARZOT“Dedico questo riconoscimento ai tifosi del Napoli, visto che non sono riuscito a dedicargli un traguardo che mi piacerebbe molto regalargli…” Maurizio Sarri apre così il premio “Enzo Bearzot” consegnatogli alla cerimonia di premiazione presso il Salone d’Onore del coni, e alla quale erano presenti il presidente Acli nazionale, Roberto Rossini, dell’Us Acli, Damiano Lembo, quello della Figc, Carlo Tavecchio, Giovanni Malagò e il segretario generale del Comitato olimpico nazionale, Roberto Fabbricini, infine l’ex presidente della Federcalcio e presidente onorario del Premio Bearzot, Giancarlo Abete.  Ad accompagnare Sarri, il presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis, entrambi acclamati da diversi tifosi napoletani presenti.
A dare il via ai lavori, il presidente dell’Us Acli, Damiano Lembo: “Ringrazio lo splendido mondo dell’Us Acli – ha specificato Lembo – qui presente con ragazzi e ragazze da ogni parte d’Italia. E Ringraziamo il mondo del giornalismo sportivo, la Figc, il Coni e gli sponsor. Il Premio Bearzot è un punto di incontro tra sport di vertice e sport di base, mondi che sembrano molto lontani ma che con il lavoro possono trovare contaminazioni reciproche. Siamo partiti con un piccolo passo, abbiamo fatto tanta strada e spero, anzi sono convinto, che ne faremo ancora tanta assieme. Sarri è il segno che sudore e sacrificio, non le scorciatoie, portano al risultato”.
Il presidente delle Acli nazionale, Roberto Rossini, ha invece sottolineato il gesto di Francesco Totti in occasione della sua partita di addio: “L’affetto dei tifosi tributato a Totti – ha detto Rossini – è l’affetto di chi ha dato qualcosa di più: ha dato una coerenza alla sua vita, ai suoi sogni: quella fascia di capitano consegnata al bambino indica che questi sogni possono sere trasmessi anche ai giovani. Per noi il premio Bearzot è un momento importante, proprio per trasmettere questi valori attraverso lo sport”.
Il presidente del Coni, Giovanni Malagò, ha rimarcato il fatto che “siamo molto orgogliosi di  patrocinare e ospitare il premio nella nostra casa, proprio a dimostrazione della sua importanza. Le Acli sono una cosa seria, non solo nel mondo dello sport ma in assoluto del nostro Paese. Quei presidi e roccaforti dove si respira un’aria diversa. Sarri è un tecnico che stimo e ammiro molto”, le parole del numero uno del Comitato olimpico nazionale italiano, che ha anche annunciato la consegna del Collare d’Oro, massima onorificenza del mondo sportivo italiano, a tutta la nazionale di Enzo Bearzot, campione del mondo nel 1982.
“Ho un bellissimo rapporto con i napoletani e la città in generale, una tifoseria che a noi è sempre stata vicina e anche molto matura nel panorama attuale. Ho visto accettare serenamente alcune sconfitte difficili da digerire, segno di grande maturità del nostro pubblico”, ha ammesso Sarri, la cui dedica va anche ai giocatori della sua squadra: “Ho la fortuna di avere 25 ragazzi cresciuti ma bambini dentro. Loro si divertono e fanno divertire anche me. L’ultima cosa che penso quando esco da casa e sto andando all’allenamento è che sto andando a lavorare”.
Durante la consegna del premio a Maurizio Sarri, è stata celebrata anche la consegna del Premio “Enzo Bearzot” per il sociale, che ogni anno va al miglior progetto di valorizzazione sociale attraverso le attività sul territorio e nella cui giuria c’è anche il segretario generale del Coni, Roberto Fabbricini: “E’ troppo importante lo sport nel sociale – ha spiegato Fabbricini – perché ha una funzione educatrice. L’obiettivo è quello di raggiungere importanti risultati sociali”. Quest’anno il premio è stato assegnato a un progetto dell’Us Acli di Benevento che ha coinvolto rifugiati e richiedenti asilo nei centri di seconda accoglienza.

 Fonte: ACLI

249

manifesto-1140x1603Dal 1 al 4 giugno si svolgeranno a Pescara i Campionati nazionali ‘Sport in Tour 2017’ promossi dall’Unione Sportiva Acli, regalando quattro giorni di sport e solidarietà. Tornei di nuoto, calcio, calcio a 5 e a 8, danza sportiva, pallavolo, arti marziali, sitting volley, pallacanestro, tennis, ginnastica artistica e ritmica, burraco, fitness, bocce raffa e attività cinofile. Parteciperanno all’evento oltre 2.500 atleti, insieme ad accompagnatori, dirigenti di associazioni, tecnici e gruppi famigliari.
Accanto agli eventi sportivi, sono previsti seminari e corsi di alta formazione che si snoderanno da venerdì a domenica.
La conferenza stampa di presentazione si terrà giovedì 1 giugno alle ore 12 presso l’Aula Consiliare del Comune di Pescara, alla presenza tra gli altri del sindaco di Pescara, Marco Alessandrini, e del presidente dell’Us Acli, Damiano Lembo.

222

Premio BearzotIl 30 maggio 2017 alle ore 15 si terrà la cerimonia di consegna del Premio “Enzo Bearzot” al Salone d’Onore del Coni a Roma e sarà ripresa dalle telecamere della Rai e trasmessa lo stesso giorno alle ore 23 su Rai Sport HD.
Il premio,  riconoscimento promosso dall’Unione Sportiva Acli con il patrocinio della Figc, giunto alla settima edizione, è stato conferito a Maurizio Sarri, il tecnico del Napoli. Sarri succede nell’albo d’oro del prestigioso premio a Cesare Prandelli, Walter Mazzarri, Vincenzo Montella, Carlo Ancelotti, Massimiliano Allegri e Claudio Ranieri, quest’ultimo vincitore della passata edizione.

255

download“I nostri corpi sono i giardini, e le nostre volontà i giardinieri. Puoi piantarci l’ortica o seminarci l’insalata, metterci l’issopo ed estirpare il timo, far crescere una sola qualità d’erba o svariate qualità, lasciare sterile il terreno per pigrizia o fecondarlo col lavoro: il potere e l’autorità di correggere risiedono nel nostro volere”. (Shakespeare)

Oggi, giovedì 6 aprile alle 10.30 si svolgerà a Roma, nella sede della SIOI (Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale), la celebrazione della Giornata internazionale delle Nazioni Unite dello sport per lo sviluppo e per la pace.
Scopo della celebrazione è contribuire ad accrescere la consapevolezza del ruolo svolto dallo sport nel perseguire e raggiungere trasformazioni sociali positive come la promozione di istruzione, salute, sviluppo e pace.
La ricorrenza è stata ideata dal CIO (Comitato Olimpico Internazionale) e fissata per il 6 aprile per stabilire un legame indissolubile con la data d’inizio dei primi Giochi Olimpici del 1896 (oggi è il 121° anniversario).
Il Comitato Olimpico Internazionale, dopo il successo delle prime edizioni, con l’aiuto di alcuni atleti e delle organizzazioni sportive di tutto il mondo, intende dimostrare come il Movimento Olimpico utilizzi lo sport per contribuire allo sviluppo fisico, educativo e sociale.
Questa giornata è anche l’occasione per mettere in evidenza come la pratica motoria contribuisca ad alimentare la fiducia in se stessi, stabilendo ponti tra culture diverse.

282

UsAcli.jpglogoAnche l’US ACLI di Benevento ha partecipato al XV Congresso Nazionale, celebrato nei giorni dal 23 al 26 Marzo 2017 presso l’Holiday Inn-Aurelia di Roma dal tema Lo sport che vogliamo. Il congresso molto partecipato ha visto il rinnovo delle cariche e l’elezione del Presidente Nazionale al cui vertice è stato eletto il Dr. Damiano Lembo Commercialista Vice presidente Vicario uscente. Agli incontri hanno partecipato 315 delegati eletti in rappresentanza di 400mila soci durante i 120 congressi che si sono svolti in tutta Italia.
L’US Acli di Benevento si è presentata con una folta delegazione composta da Antonio Meola Vice Presidente uscente, da Pepe Alessandro Presidente provinciale dai vice presidenti provinciali Pedà Giuseppina e Angelo Pica, con il segretario sviluppo associativo Achille Antonaci e dai consiglieri Vilma Tarantino e Umberto Pepe. Una sessione di lavori molto interessante con temi molto delicati sull’evoluzione dello sport in Italia, ma anche una Kermesse molto gettonata con una ricca partecipazione di sportivi italiani nonché di politici e dirigenti vari. La partecipazione è stata ricca e interessante soprattutto con l’arrivo tra gli altri del Presidente Malagò, di Don Ciotti, del Presidente Lotito.
I lavori sono andati avanti per tutto il week end senza sosta e tra commissioni e meeting i delegati di Benevento si sono ben mossi per ottenere una ricca presenza negli organi nazionali. Ed a riprova della corretta azione politica svolta dai dirigenti sanniti si è avuta al termine dello scrutinio con l’elezione dei consiglieri Nazionali ove sanciva che Antonio Meola è stato il primo degli eletti in assoluto in Italia con 214000 preferenze distaccando il secondo di ben 22000 preferenze, e non solo vi è stata l’elezione come primo degli eletti del Dr. Michele Fusco nel collegio Nazionale dei revisori dei conti.
Il neo Presidente nazionale Damiano Lembo ha riconosciuto in Antonio Meola una straordinaria capacità politica nel intrattenere rapporti umani sempre all’insegna della lealtà e della trasparenza ed al Presidente provinciale Alessandro Pepe ad aver seguito con pazienza con serietà e con altrettanta trasparenza, forse dote ereditata dal massimo dirigente nazionale, per condurre in porto operazioni di altissimo livello di delicatezza. Infine un ulteriore nota lieta per l’ US Acli di Benevento, poiché  la commissione nazionale Spiga dell’US Acli ha conferito a Giuseppe Bibbò della Olmeri Club di Benevento la Spiga d’Argento, un riconoscimento importantissimo per ciò che attiene i dirigenti gli atleti e le persone che particolarmente si distinguono in seno all’ente di Promozione US Acli.
Il presidente Provinciale Alessandro Pepe alla fine dei risultati ha dichiarato: “Ci si aspettava una ri- elezione di Antonio Meola al consiglio Nazionale, ma non con questi numeri; questo è un plebiscito che attesta la bravura e la onesta morale di questa persona e possiamo solo essere onorati che faccia parte del nostro comitato e ci faccia ancora da guida, siamo altresì estremamente soddisfatti per l’elezione, sempre come primo degli eletti, del Dr. Michele Fusco nel collegio Nazionale dei revisori dei conti e siamo entusiasti del Premio che ci è stato conferito a Giuseppe Bibbò della Olmeri Club, organizzeremo subito una festa per la consegna ufficiale, magari facendolo premiare dal neo Presidente Nazionale Damiano Lembo che nella sua contentezza per la sua elezione e per il nostro totale sostegno che lo ha portato alla elezione con il 97.5% dei voti, ci ha promesso una visita a breve a Benevento. Questo risultato ci conferma l’ottimo lavoro che stiamo facendo sul territorio e ci conferisce ulteriore stimolo a crescere e continuare nell’azione di promozione dello sport pulito e senza secondi fini.”
L’US Acli di Benevento con questo ulteriore riconoscimento ha inteso dare ulteriore lustro alla provincia di Benevento ed a tutti i propri associati ai quali si sono voluti rivolgere al termine della kermesse nazionale.

276

L’Us Difesa donneAcli organizza il I° Corso di difesa personale riservato solo alle donne, suddiviso in 8 appuntamenti. Per informazioni contattare il numero 3283550904 . L’inizio del corso è previsto per martedì 21 dalle  ore 17.00 alle 18.30 presso l’ istituto “G. Guacci” di Benevento.