UNASP ACLI. Progetto Musica AcliArteSannio, trionfo assoluto per la Wind Orchestra Samnium...

UNASP ACLI. Progetto Musica AcliArteSannio, trionfo assoluto per la Wind Orchestra Samnium alla rassegna delle corali parrocchiali di Airola

407

WOS e Corale SS Annunziata _nUna standing ovation ha salutato la partecipazione della Wind Orchestra Samnium dell’Accademia Progetto Musica AcliArteSannio di Airola alla rassegna delle corali parrocchiali svoltasi Sabato 23 Aprile scorso presso la monumentale Chiesa della SS. Annunziata di Airola, in onore del patrono  della città caudina San Giorgio Martire.

L’evento, promosso e organizzato dalle parrocchie di SS. Giorgio e Lorenzo martiri su iniziativa del parroco don Liberato Maglione e in collaborazione con i gruppi locali di animazione religiosa, ha visto la presenza di dodici corali provenienti da diversi paesi della Valle Caudina, tra cui Airola, della Valle Telesina, Vitulanese e del Fortore e in particolare da Ponte, Melizzano, Baselice, S.Martino Valle Caudina, Bonea, Cusano Mutri, S.Leucio del Sannio, Cervinara e Montesarchio.

L’ensemble, diretta dal M°Carmine Ruggiero e composta da circa trenta elementi, ha accompagnato la corale SS. Annunziata di Airola nei brani Per Crucem di Taizè  e Pacem in terris di Marco Frisina arrangiati dal M°Pasquale Lanni, suscitando forte emozione nel folto pubblico presente che ha omaggiato l’esecuzione alzandosi in piedi e applaudendo a lungo.

La solennità del momento è proseguita con l’interpretazione strumentale da parte della W.O.S del Magnificat di Frisina e dell’Halleluja di Haendel e con l’accompagnamento di tutte le corali nel brano conclusivo Inno a san Giorgio.

Continua, dunque, il successo dei maestri dell’accademia airolana che nell’ultimo anno, in particolare, sono riusciti a conquistare il favore della critica e del pubblico portando in tournèe per la Campania e non solo i racconti musicali “La Madre Santa di Casoria” e “Miriam e Josef” allestiti in collaborazione con la Bershit Teatro per la regia di Angelo Maiello e con la partecipazione dell’attrice Eleonora Fardella.

È già fermento per le prossime e attese repliche dello spettacolo “Miriam e Josef – la storia d’amore della Natività” in programma il 10 Giugno a San Salvatore Telesino e l’11 Giugno a Capaccio in provincia di Salerno e successivamente a Capri.

In preparazione anche un nuovo evento dal titolo “Ciak…si suona” che ripercorrerà, attraverso musica, narrazione e videoproiezioni, i momenti più importanti della storia della cinematografia internazionale.