UNASP ACLI. XVII edizione di MusiCometaSannio.

UNASP ACLI. XVII edizione di MusiCometaSannio.

441

Musical PossibilityDomani, 8 dicembre 2016, il soprano M° Federica Pagliuca e la pianista M° Raffaella Rossi apriranno con un concerto da camera, in programma alle 19.00  presso la Chiesa dell’Immacolata Concezione ad Airola, la XVII edizione di MusiCometaSannio, la rassegna concertistica itinerante promossa e organizzata dall’accademia Progetto Musica AcliArteSannio. Il duo Pagliuca-Rossi interpreterà brani celebri tratti dal repertorio musicale di Schubertt, Schumann, Chopin, Faurè e Laher. Per la direzione artistica del M°Carmine Ruggiero e con il coordinamento musicale dei maestri Pasquale Lanni e Massimo Amroiello, l’evento prevede complessivamente tre concerti e un racconto musicale in programma fino al 12 gennaio 2017.
Locations privilegiate ancora una volta saranno le chiese di Airola,  nell’ottica che da sempre pervade la manifestazione di valorizzare e promuovere il patrimonio artistico-culturale del centro caudino. Saranno ospitati concertisti e professionisti della lirica dalla forte esperienza nazionale e internazionale.
Il secondo appuntamento di MusiCometaSannio è programmato per il 27 dicembre 2016, quando ad essere protagonisti saranno gli attori Eleonora Fardella e Angelo Maiello e i musicisti della Wind Orchestra Samnium, diretti dal M°Carmine Ruggiero per la messa in scena del racconto musicale “Miriam e Josef- la storia d’amore della Natività”.
Lo spettacolo teatral-musicale co-prodotto dalla Bershit Teatro e dall’Accademia Progetto Musica AcliArteSannio si svolgerà alle ore 20.00 presso la Chiesa SS. Annunziata di Airola. Il cartellone prevede per il 7 gennaio 2017, alle 19.00, il duo pianistico M°Enza De Stefano e M°Domenico Iadevaia che proporrà nella chiesa di San Pasquale Baylon al corso Caudino di Airola, un excursus del repertorio pianistico romantico con musiche di Brahms, Mendelsshon e Rachmaninov.
Concluderanno la rassegna, il 12 gennaio 2017 alle ore 19.00 presso la chiesa di San Domenico ad Airola, il Quartetto d’archi Accademia Sannita (M°Luigi Abate e il M°Raffaele Tiseo al violino, M°Alessandro Zerella alla viola, M° Silvano Fusco al violoncello) e il clarinetto solista M°Gaetano Falzarano con un concerto da camera sulle musiche di Weber e Gershiwin.