Servizio Civile Universale – Prorogato il termine per la presentazione delle domande.

385

E’ stato prorogato il termine per il Bando di Servizio Civile Universale 2021. La scadenza per la presentazione delle domande online è stata fissata alle ore 14.00 di lunedì 15 febbraio 2021. I posti disponibili a livello nazionale sono ben 46.891.

Di questi 7 volontari sono stati assegnati alle ACLI Provinciali di Benevento APS su questi progetti:

– RestiAmo al Sud: 1 volontario
– Siamo ciò che diventiamo: 1 volontario
– Invecchiamo Attiva-Mente: 1 volontario

– Donne e lavoro di cura: 1 volontario

– Diversamente uguali: 2 volontari

– La partecipazione non ha colore: 1 volontario

Le candidature dovranno essere compilate esclusivamente online, mediante la piattaforma “DOL” predisposta dal Dipartimento della Gioventù e del servizio civile universale ed accessibile con SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale) oppure con credenziali temporanee ovvero con le seguenti modalità di accesso:

A) Credenziali SPID: per i cittadini italiani residenti in Italia o all’estero o cittadini di un Paese extra Unione Europea regolarmente soggiornante in Italia. Per ottenere lo Spid ed avere informazioni in merito potranno visitare il sito dell’Agenzia per l’Italia Digitale;

B) Credenziali Temporanee: per i cittadini appartenenti ad un altro Paese dell’Unione Europea o Svizzera, Islanda, Norvegia e Liechtstein, che ancora non possono disporre del nostro sistema SPID, o per i cittadino di un Paese extra Unione Europea in attesa di rilascio di permesso di soggiorno. Per ottenere le credenziali temporanee dovranno fare richiesta al Dipartimento collegandosi alla homepage della piattaforma DOL.

Il Servizio Civile Universale è un’esperienza di impegno sociale rivolta ai giovani dai 18 ai 29 anni non compiuti (cittadini italiani, cittadini di paesi appartenenti all’UE o stranieri regolarmente soggiornanti in Italia) e sui quali le istituzioni pubbliche insieme agli enti di accoglienza hanno deciso di investire, finanziando ogni anno l’avvio degli operatori volontari nei progetti di Servizio Civile.

L’impegno richiesto è di 25 ore settimanali, con un rimborso di 439 euro mensili.

Le Acli accolgono in media 500 operatori volontari ogni anno ai quali vengono erogate 114 ore di formazione e con i quali si realizzano le attività di progetto: gli interventi educativi sul territorio (educazione alla pace, civica ed ambientale); i servizi informativi sui diritti dei cittadini; l’animazione e l’assistenza rivolta a persone con fragilità, ed il sostegno degli italiani all’estero.

Per tutte le informazioni collegarsi al link: