Acli Campania #Insieme

Acli Campania #Insieme

545

acli-campaniaOggi, come ieri, a 70 anni dalla fondazione, le Acli della Campania sono chiamate a ripensare la propria presenza nel territorio e la propria opera di mediazione, pensiero, rappresentanza e partecipazione nella comunità e nelle singole periferie: “i luoghi dell’abitare” in cui attualizzare, restando fedeli, le tre storiche fedeltà dell’Associazione: alla democrazia, alla Chiesa ed ai lavoratori e a i poveri, come ci ha indicato nell’udienza degli aclisti da Papa Francesco.

La complessa situazione attuale, caratterizzata da crisi economiche, ambientali e politiche, chiede di essere appassionati alla realtà, per fornire il nostro giusto contributo sociale.

Occorrerà discernere il tempo che viviamo, perché essere fedeli non sia un’esperienza statica, ma un lavoro di mediazione tra attenzione sociale e disinteresse individuale, immaginazione e realismo, capacità di stare nel proprio tempo e  pensare al futuro.

Le ACLI Campane, con coraggio e fiducia vogliono “agire” il cambiamento, in qualità di protagonisti della  generatività. Per tale ragione, abbiamo scelto di approfondire la nostra dimensione popolare, ritrovandoci con le persone, con i nostri soci e dirigenti, per elaborare e condividere il nostro pensiero e le nostre proposte, su alcuni temi che riteniamo attuali e urgenti: la povertà ed i giovani nel Mezzogiorno.
Affronteremo la questione giovanile durante il  Dibattito “I Giovani…la Grande Bellezza del Mezzogiorno d’Italia“  che si svolgerà, a Napoli, venerdì 30 settembre, alle ore 16,30. Sabato 01 ottobre, invece, alle ore 9.30, tratteremo il tema della povertà, che ci vede impegnati a coordinare il Tavolo Nazionale dell’Alleanza, durante il Seminario“ACLI: popolari ai tempi delle Povertà”. 
Ai lavori, che rappresenteranno un momento formativo per  i ragazzi del Servizio CIVILE che sono stati assegnati alle  sedi Provinciali delle Acli,  sarà presente il Presidente Nazionale Roberto Rossini.
Il nostro essere ACLISTI è per essere, ancora,  luogo popolare di progettualità  e di  pedagogia Sociale e Politica.
acli-campania